• IL VOUCHER SALVA-VACANZA

    Tra i provvedimenti adottati dal Governo italiano per aiutare cittadini ed imprese a fronteggiare la situazione di emergenza connessa all'epidemia Covid-19, vi è anche quello che disciplina il cosiddetto voucher "salva-vacanza".

     

    Si tratta di un titolo di credito rilasciato a coloro che, dopo aver prenotato o acquistato un soggiorno, versando il relativo prezzo o una caparra, sono costretti a rinunciare per una delle ragioni oggettive indicate dalla legge, quali ad esempio i divieti imposti dalle autorità o l'annullamento di eventi ai quali avrebbero dovuto partecipare.

     

    La soluzione è applicabile a tutti i contratti di soggiorno per i quali sia stato effettuato un pagamento e a tutte le strutture ricettive italiane, a prescindere dalla nazionalità del cliente e dalla sede dell’agenzia di viaggio o del portale attraverso cui è stata effettuata la prenotazione.

  • NON CANCELLARE, CAMBIA LA DATA

    Hai prenotato la tua vacanza per questa estate?

     

    Alcune persone sono comprensibilmente indecise a causa della situazione di incertezza dovuta all'epidemia Covid-19.

     

    Chi ha già programmato la propria vacanza estiva medita sul da farsi. Chi non ha ancora prenotato sta riflettendo.

     

    Gli albergatori italiani sono come sempre a disposizione per concordare insieme soluzioni che consentano di organizzare con serenità le  vacanze, senza timore di dover incorrere in penalizzazioni se l'evolvere della situazione imponesse di cambiare il proprio programma di viaggio.

     

    Consigliamo quindi a chi ha già prenotato di contattare la struttura ricettiva per concordare - se necessario - un eventuale cambio di data.

     

    Allo stesso modo, chi non ha ancora prenotato, può contattare la struttura ricettiva ed accordarsi per una soluzione flessibile, che consenta di cambiare le date del soggiorno in caso di necessità.

     

    Non c'è ragione di rinunciare alla vacanza!

     

    #cambialadata #changethedate #vacanzasicura

  • EMERGENZA CORONAVIRUS - LE RISPOSTE ALLE DOMANDE PIU' FREQUENTI

    In questa pagina del sito di Federalberghi sono riportate, in sintesi, le risposte alle domande più frequenti concernenti i provvedimenti che si stanno susseguendo in materia di Coronavirus.

     

    E' disponibile inoltre una pagina con le news pubblicate da Federalberghi sull'argomento.

     

    Le fonti citate in calce ad ogni FAQ sono pubblicate nelle apposite sezioni di questo sito (circolari, comunicati stampa, newsletter, etc.).

     

    Invitiamo le strutture ricettive che abbiano necessità di ulteriori informazioni o chiarimenti a rivolgersi alla propria associazione territoriale.

  • EMERGENZA CORONAVIRUS - LE NEWS DI FEDERALBERGHI

    In questa pagina del sito di Federalberghi è riportato l'elenco delle news pubblicate da Federalberghi in tema di coronavirus.

     

    E' disponibile inoltre una pagina con le risposte alle domande più frequenti.

     

    I singoli documenti sono in ogni caso reperibili nelle apposite sezioni del sito (circolari, comunicati stampa, newsletter, etc.).

     

    Invitiamo le strutture ricettive che abbiano necessità di ulteriori informazioni o chiarimenti a rivolgersi alla propria associazione territoriale.

     

  • EMERGENZA CORONAVIRUS - AMMORTIZZATORI SOCIALI

    In questa pagina del sito di Federalberghi è disponibile una panoramica degli ammortizzatori sociali che le imprese e i lavoratori del settore turistico ricettivo possono utilizzare per far fronte all'emergenza in atto.

     

    Le fonti citate sono pubblicate nelle apposite sezioni di questo sito (circolari, comunicati stampa, newsletter, etc.).

     

    Invitiamo le strutture ricettive che abbiano necessità di ulteriori informazioni o chiarimenti a rivolgersi alla propria associazione territoriale.

     

Sul numero 8/2020 della newsletter di Federalberghi l'appello del Presidente Bocca inviato al Corriere della Sera per condividere l’obiettivo di rinascita del settore.  Si parla inoltre di ammortizzatori sociali, di credito, di assistenza sanitaria e di tanto altro ancora.

In evidenza il saldo positivo della bilancia valutaria turistica (+4,6%), con una crescita delle spese degli stranieri in Italia del 6,1% e l’aumento del numero dei visitatori nei musei statali, che segna un +2,4 rispetto al 2018; continua il trend positivo del traffico aeroportuale (+4,0%).

Datatur, realizzato da Federalberghi e dall’Ente Bilaterale Nazionale del settore Turismo con il supporto tecnico scientifico di Incipit consulting, illustra le dinamiche dell’economia turistica, con particolare attenzione a quelle del comparto alberghiero, descrivendone, in modo semplice e sintetico, i principali indicatori.

Il lavoro “extra” è un istituto costruito su misura per il settore turismo, introdotto nell’ordinamento giuridico italiano su proposta di Federalberghi, con l’obiettivo di individuare soluzioni organizzative capaci di aiutare le imprese a fronteggiare la estrema instabilità e variabilità della domanda di mercato.

Approvata dall'Assemblea di Federalberghi, a Capri, il 3 maggio 2019.

Testo dell’avviso comune 28 febbraio 2020 sottoscritto da Federalberghi, Faita, Fipe e Fiavet, con la partecipazione di Confcommercio, e dalle organizzazioni sindacali dei lavoratori Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs, per le politiche attive a sostegno dei lavoratori e delle imprese del turismo danneggiati dall'epidemia covid-19.

Le Associazioni Territoriali
Mappa dell'ItaliaPugliaMoliseCampaniaAbruzzoMarcheLazioUmbriaBasilicataToscanaEmilia RomagnaCalabria
Gli alberghi italiani
Prestiti ai dipendenti, bene la proposta ABI

Prestiti ai dipendenti, bene la proposta ABI. Bocca: intervenire con urgenza, per evitare ai lavoratori una Pasqua amara.

70a Assemblea Federalberghi - rinvio

Federalberghi, rinviata la settantesima assemblea nazionale

decreto Covid-19 - alcune prime risposte utili ma molto resta da fare

“Il decreto approvato oggi dal Consiglio dei ministri offre alcune prime risposte utili a fronteggiare l’emergenza, ma molto resta da fare per salvare l’economia del turismo.”

E’ questo il commento a caldo del presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, dopo la Conferenza stampa del presidente del Consiglio che ha illustrato i punti principali del provvedimento.

integrazioni salariali - semplificazioni per il pagamento diretto delle prestazioni

L’INPS ha fornito indicazioni in merito alle modalità di gestione e compilazione del modello SR41 per il pagamento diretto ai lavoratori delle integrazioni salariali.

misure urgenti per la salvaguardia del settore turistico ricettivo

In vista dell’approvazione degli ordini del giorno parlamentari che indirizzeranno l’impostazione del prossimo provvedimento governativo volto al sostegno dell’economia (cosiddetto “decreto aprile”), Federalberghi ha elaborato un documento di sintesi (allegato) che indica alcune priorità:

- compensare la riduzione di fatturato;

- ridurre la tassazione sugli immobili;

- salvaguardare le imprese in affitto;

- tutelare il lavoro stagionale;

- incentivare le vacanze in Italia.

 

emergenza coronavirus - sospensione adempimenti e versamento INAIL

L'INAIL ha fornito ulteriori indicazioni in merito alla sospensione degli adempimenti e dei versamenti dei contributi previdenziali ed assistenziali a causa dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 ai sensi del decreto Cura Italia.

​​​​
Giunta Esecutiva (teleconferenza) - 09/04/2020

Riunione informale della Giunta Esecutiva di Federalberghi

70a assemblea di Federalberghi - 08/05/2020

La 70a Assemblea Nazionale di Federalberghi si svolgerà a Parma dall'8 al 10 maggio 2020.

Consiglio Direttivo (Roma) - 09/06/2020

Riunione del Consiglio Direttivo di Federalberghi