Trentino Alto Adige
UNIONE ALBERGATORI E PUBBLICI ESERCENTI DELL'ALTO ADIGE - HGV

Via Macello, 59 - 39100 Bolzano (BZ)

telefono +39 0471 317700 - fax +39 0471 317701

email: direktion@HGV.it

http://www.hgv.it

Presidente: Manfred Pinzger

Direttore: Thomas Gruber

Trentino Alto Adige
ASSOCIAZIONE ALBERGATORI ED IMPRESE TURISTICHE DELLA PROVINCIA DI TRENTO

Via De Gasperi, 77 - 38123 Trento (TN)

telefono +39 0461923666 - fax +39 0461923077

email: asat@asat.it

Presidente: Giovanni Battaiola

Direttore: Roberto Pallanch

Bolzano
UNIONE ALBERGATORI E PUBBLICI ESERCENTI DELL'ALTO ADIGE - HGV

Via Macello, 59 - 39100 Bolzano (BZ)

telefono +39 0471 317700 - fax +39 0471 317701

email: direktion@hgv.it

http://www.HGV.it

Presidente: Manfred Pinzger

Direttore: Thomas Gruber

Trento
ASSOCIAZIONE ALBERGATORI ED IMPRESE TURISTICHE DELLA PROVINCIA DI TRENTO

Via De Gasperi, 77 - 38123 Trento (TN)

telefono +39 0461 923666 - fax +39 0461 923077

email: asat@asat.it

http://www.asat.it

Presidente: Giovanni Battaiola

Direttore: Roberto Pallanch


Emergenza Coronavirus - Intesa Sanpaolo e Federalberghi insieme per il rilancio del settore alberghiero

Intesa Sanpaolo e Federalberghi – la principale organizzazione imprenditoriale del segmento turistico-ricettivo in Italia - hanno condiviso l’urgenza e la necessità di attivare un pacchetto di soluzioni dedicato alle aziende rappresentate dall’associazione che consenta loro di superare un periodo più lungo di difficoltà, di salvaguardare l’occupazione e di porre le basi per una ripresa sicuramente posticipata rispetto ad altri settori dell’economia.

Federalberghi Isole Minori chiede maggiore attenzione al Governo e alle Regioni

Le isole minori hanno svantaggi oggettivi, riconosciuti persino dal trattato di funzionamento dell’UE e in questa profonda crisi economica rischiano di pagare il prezzo più alto. Federalberghi Isole Minori - il sindacato delle strutture ricettive delle piccole isole italiane - lancia l’allarme e chiede maggiore attenzione al Governo e alle Regioni per interventi mirati in favore di comunità caratterizzate da un’economia a trazione quasi esclusivamente turistica

L'impatto del Covid-19 sull'ospitalità italiana

L’impatto del Covid-19 sul sistema dell’ospitalità italiana è stato devastante. Con queste parole, il presidente di Federalberghi Bernabò Bocca ha presentato alla Commissione X del Senato gli ultimi dati dell’osservatorio Federalberghi, che monitora mensilmente un campione di circa duemila alberghi.

Federalberghi ha rilevato a marzo un vero e proprio tracollo delle presenze negli esercizi ricettivi (-92,3% per gli stranieri e -85,9% per gli italiani). Ad aprile il mercato si è completamente fermato (-99,1% per gli stranieri e -96,4% per gli italiani).

Ad aprile, nel comparto ricettivo sono andati persi circa 106 mila posti di lavoro stagionali. Se si guarda all’intero settore turismo, i posti di lavoro stagionali a rischio per l’estate 2020 sono quasi 500mila. Una volta terminata la cassa integrazione, dovranno purtroppo attendersi conseguenze anche sui contratti a tempo indeterminato.

formazione finanziata - nuove scadenze avvisi ForTe

Il Consiglio di amministrazione del Fondo For.Te. ha deliberato le nuove scadenze relative agli avvisi della programmazione 2020/2021.

coronavirus - raccomandazioni per la prevenzione del rischio Legionella

L’Istituto Superiore di Sanità ha redatto una guida per la prevenzione della contaminazione da Legionella negli impianti idrici di strutture turistico ricettive non utilizzati durante la pandemia COVID-19. È infatti noto come il ristagno dell’acqua e l’uso saltuario di alcuni impianti potenzia il rischio per la trasmissione della legionellosi. La guida ha lo scopo di fornire indicazioni ai responsabili di tutti gli impianti a rischio di trasmissione di Legionella, quali quelli delle strutture turistico ricettive (rientranti nel codice ATECO 55), su come controllarne la proliferazione.

SIAE – nuova proroga del termine per il pagamento degli abbonamenti annuali

In considerazione del perdurare dell’emergenza sanitaria, la SIAE - accogliendo le nostre richieste - ha disposto un’ulteriore proroga del termine per il pagamento dei compensi per gli abbonamenti annuali per la musica d'ambiente, in scadenza il prossimo 31 maggio 2020. Il rinnovo degli abbonamenti annuali per musica d’ambiente potrà essere effettuato entro il prossimo 30 giugno 2020. Gli abbonamenti stagionali potranno invece essere rinnovati entro il prossimo 31 luglio 2020.

​​​​
Consiglio Direttivo (teleconferenza) - 17/06/2020

Riunione del Consiglio Direttivo di Federalberghi

TTG Travel Experience - 14/10/2020

TTG Travel Experience il marketplace del turismo in Italia

SIA Hospitality Design - 14/10/2020

SIA Hospitality Design l’unica fiera in Italia dedicata esclusivamente all’hospitality